Jerusalema: cos’è e come è diventata il tormentone dell’estate 2020

La canzone Jerusalema è il tormentone dell’estate 2020. È on air da fine luglio, ma si è già guadagnata il titolo di canzone più ballata di questa stagione estiva.

Jerusalema- foto youtube.com

Il brano del produttore africano Master KG (uno dei pionieri della danza Balobedu) realizzato con la cantante Nombcebo mixa il gospel e il ritmo afro house con il risultato di un sound che cattura.

Jerusalema è diventata un vero e proprio “fenomeno” scoppiato in ritardo con oltre 60 milioni di visualizzazioni su YouTube, oltre 140 milioni di visualizzazioni della “dance challenge” su TikTok e flash mob in molte piazze.

La canzone che omaggia la città di Gerusalemme sta conquistando le radio ed è destinata a dare filo da torcere ad altri tormentoni estivi, da Karaoke di Alessandra Amoroso e Boomdabash a Ciclone di Takagi & Ketraed Elodie.

La storia di Jerusalema è l’emblema del nuovo millennio: tutto può succedere grazie alla rete. Per chi ancora non lo sapesse, la canzone risale al 2019 ma è esplosa quest’anno grazie a TikTok e Spotify.

E così tutto il mondo sta ballando sulle note del ritornello della preghiera che richiama alla spiritualità: “Gerusalemme è la mia casa, guidami, portami con te, non lasciarmi qui”. Anche tanti vip si sono messi alla prova col ballo ipnotico.

Molto probabilmente neanche Master KG avrebbe potuto immaginare un successo planetario per la sua canzone cantata in lingua venda, un dialetto del Sudafrica.

[embedded content]

Ed Sheeran shock: “Ho abusato di alcol e droga, sono salvo grazie a mia moglie”

Ed Sheeran ha confessato durante un convegno online sull’ansia e sul benessere che agli inizi della sua carriera ha abusato di alcol e droga. Il periodo in questione è 2014-15. Beveva tutta la notte sul pullman tra una tappa e l’altra per poi crollare nel sonno e riemergere per salire sul palco. «Volevo rimanere sveglio e bere tutta la notte e poi dormire sul pullman — ha spiegato il celebre cantautore britannico — Facevo lo spettacolo, bevevo di nuovo sul pullman e non ho visto la luce del sole forse per quattro mesi».

Una vita difficile soprattutto per chi si presenta al mondo con un’aria gentile, genuina, fragile forse ma non oscura. Tra le sue dipendenze non c’era solo l’alcool tra le sue dipendenze ma anche “lo zucchero, le cose dolci, il cibo spazzatura e la cocaina“.

Si è salvato grazie a sua moglie Cherry. «Lei si allena molto, quindi ho iniziato a correre con lei – ha asserito l’artista -. Mangia in modo abbastanza sano, quindi ho iniziato a mangiare in modo abbastanza sano. Non beve tanto quindi ho cominciato a non bere. Puoi percepire quando il pubblico comincia a pensare: “Ne abbiamo avuto abbastanza ora”», ha detto dell’accoglienza del suo ultimo album, No. 6 Collaborations Project: «Una delle cose importanti nel settore — ha concluso — è sapere quando non solo concederti una pausa, ma anche concedere una pausa al pubblico».

Redazione-iGossip

Fabio Rovazzi rinuncia al tormentone estivo: “La quarantena è stata un incubo”

Fabio Rovazzi ha deciso di rinunciare al tormentone estivo a causa della quarantena scaturita dalla diffusione della pandemia da Covid-19. Il giovane artista ha perso il nonno per colpa del nuovo Coronavirus: “Il lockdown è stata un’occasione per fermarsi a riflettere sulle priorità della vita. Avrei potuto fingere, in studio e sul palco, di essere felice. Purtroppo non sono capace”.

Fabio Rovazzi – Foto: Facebook

Fortemente provato dal lockdown e dal nuovo coronavirus, la sua vena artistica ha subito una battuta d’arresto: “Il periodo della quarantena è stato un vero incubo personale: mi ha inghiottito nel buio più totale e mi ha sputato fuori cambiandomi”.

Ai suoi follower di Instagram ha confidato: “Avrei davvero voluto darvi una canzone per ballare e scatenarvi quest’estate. Purtroppo non è successo”.

Questo per lui non è proprio il momento di sorridere: “Avrei potuto fingere, in studio e sul palco, di essere felice. Purtroppo non sono capace. Le canzoni sono sempre state un prolungamento del mio stato d’animo e se fossi stato costretto a farne una ora sarebbe uscito un pezzo strappalacrime drammatico (che vi evito molto volentieri)”. Ma ha poi annunciato a sorpresa: “A fine agosto vi annuncerò una operazione a livello mondiale che vi manderà fuori di testa. Vi voglio bene”.

Redazione-iGossip

Giorgio Manetti attacca Sirius per la rottura con Gemma Galgani: “Era tutto un gioco”

Giorgio Manetti ha attaccato il giovane marinaio Sirius, all’anagrafe Nicola Vivarelli, per la rottura con l’ex dama torinese del trono over di Uomini e Donne Gemma Galgani. L’ex fidanzato (mediatico) di Gemma Galgani, il Gabbiano, è stato intervistato nella trasmissione radiofonica di RTL 102.5 condotta dal giornalista Francesco Fredella.

Gemma Galgani e Giorgio Manetti – Foto: Facebook

Qualche settimana fa il web influencer Amedeo Venza ha dichiarato sui social che “è finita la barzelletta gemma avrebbe spiegato tutti i motivi al diretto interessato con una telefonata, addio sogni di gloria”.

Giorgio Manetti ha commentato la rottura tra Gemma e Sirius in radio: “Tutto questo era prevedibile…Suppongo che questo giovane fosse alla ricerca di pubblicità, era una cosa improponibile. In TV quando si parla d’amore non si dovrebbe giocare…Un consiglio a Nicola Vivarelli? Meglio che torni a fare il marinaio! […] Avevano la possibilità di smentire tutti noi scettici. Non è successo. Probabilmente era tutto un gioco”.

A presto con nuove news, indiscrezioni e pettegolezzi sui personaggi di Uomini e Donne!

Redazione-iGossip

Andrea Bocelli shock sul Covid-19: valanga di critiche, l’attacco di Fedez

Andrea Bocelli ha rilasciato delle dichiarazioni shock sul Covid-19, che hanno scatenato una valanga di critiche e polemiche. Durante un convegno organizzato in Senato dove erano presenti l’eccentrico critico d’arte e politico Vittorio Sgarbi e il leader della Lega Matteo Salvini, il famoso tenore ha dichiarato: “Mi sono sentito umiliato e offeso come cittadino quando mi è stato vietato di uscire di casa. Devo anche confessare, e lo faccio qui pubblicamente, di aver anche in certi casi disobbedito volontariamente a questo divieto perché non mi sembrava giusto né salutare. Ho una certa età e ho bisogno di sole e di vitamina D”. Per poi concludere: “Non ho mai conosciuto nessuno che fosse andato in terapia intensiva, quindi perché questa gravità?”. Parole forti che hanno scatenato una forte ondata di indignazione e sgomento nell’opinione pubblica nazionale.

Andrea Bocelli con il figlio – Foto: Instagram

L’attacco al vetriolo di Fedez

Tantissimi politici, colleghi e vip del jet set nazionale hanno duramente stigmatizzato le dichiarazioni di Bocelli. Pubblicando su Twitter un post in cui appare insieme ad un ragazzo giovanissimo che si è salvato per un pelo dopo aver contratto il Covid-19 e che porterà per il resto della vita gravi danni cronici (ha subito un trapianto dopo che il virus gli ha bruciato i polmoni in pochi giorni), il rapper e marito di Chiara Ferragni ha scritto: “Se non conoscete nessuno che sia stato in terapia intensiva e vi permettete di instillare il dubbio che la pandemia sia stata fantascienza vi presento un mio amico che causa Covid ha dovuto subire un trapianto di polmoni a 18 anni. Poi fare silenzio ogni tanto non fa male eh”.

Bocelli fa mea culpa e chiede scusa a tutti

Travolto da attacchi e polemiche, Bocelli ha poi chiesto scusa e ha un fatto un passo indietro. In un lungo post, pubblicato sia in italiano che in inglese, sulla sua pagina Facebook e in un video il celebre tenore ha sottolineato: “Se il mio intervento al Senato ha generato sofferenza, di questo io chiedo sinceramente scusa, perché proprio non era nelle mie intenzioni”.

“Lo scopo del mio intervento al Senato – ha spiegato Bocelli – era quello di sperare in un prossimo futuro in cui i bambini soprattutto, possano ritrovare la normalità, possano sperare di vivere ‘da bambini’, giocando tra loro, abbracciandosi, come devono fare i bambini per poter crescere sani e sereni. Questo solo era il senso del mio intervento ed a tutti quelli che a causa del modo in cui mi sono espresso – sicuramente non il più felice – e dalle mie parole hanno trovato ragioni per sentirsi offesi o hanno sofferto per quello che ho detto, a loro chiedo sinceramente scusa, perché le mie intenzioni erano tutt’altre, erano esattamente il contrario”.

“Da sempre mi sono speso per combattere la sofferenza e l’ho fatto anche recentemente con l’avvento di questa sciagurata pandemia, come molti sanno. Perciò – ha ribadito – se il mio intervento al Senato ha generato sofferenza, di questo io chiedo sinceramente scusa, perché proprio non era nelle mie intenzioni. Così come nelle mie intenzioni non era di offendere chi dal Covid è stato colpito. Del resto, come sapete, la mia famiglia non è stata risparmiata dal virus: siamo stati tutti quanti contagiati e tutti abbiamo temuto il peggio – ha concluso Bocelli -, perché nessuno può conoscere l’andamento di una malattia come questa, che è ancora oggi sconosciuta”.

Redazione-iGossip

Oroscopo della settimana 3-9 agosto 2020

ariete (21 marzo – 20 aprile)
Nei prossimi giorni dovreste dare la priorità ai compiti importanti anche se non sono urgenti, invece di concentrarvi su questioni che ritenete fondamentali. Concentratevi sulle sfide stimolanti e non sulle sciocchezze, come fate di solito
toro (21 aprile – 21 maggio)
Siete un Toro, quindi siete ambiziosi, ostinati, tenaci e diligenti. Ma rischiate spesso di trascurarvi, dormite male, mangiate peggio e bevete caffè o altre schifezze. Inseguite i vostri sogni e i vostri progetti ma non dimenticate di curarvi, non trascurate la vostra salute, altrimenti che toro siete?
gemelli (22 maggio – 21 giugno)
Nei prossimi giorni cercate di dare un ruolo importante al senso del dovere, alla dedizione e all’impegno. Se date una direzione giusta alle vostre priorità avrete una creatività stimolata…altrimenti vi metterete a disegnare porcherie senza senso con la vostra creatività. A voi la scelta
cancro (22 giugno – 23 luglio)
Cercate di evitare di preoccuparvi dell’opinione degli altri. Mischiate pure il sacro al profano…sperimentando potreste trovare interessanti combinazioni di vita che sono più stimolanti per voi. Finalmente potete dare un pò di brio a quella che voi chiamate noia
leone (24 luglio – 23 agosto)
I cambiamenti spesso portano tante novità positive ma a volte sono anche causa di qualcosa di negativo per chi non riesce a stargli dietro. Come i robot, internet, gli smartphone. Voi cosa state facendo per adattarvi ai cambiamenti? Volete essere vittima delle novità o trarne vantaggi? Dai pensateci un pò…che ogni tanto sapete farlo
vergine (24 agosto – 23 settembre)
Siete bravi a fare autocritica. Siete in grado di capire quando avete un’ottima idea ma che ancora va perfezionata prima di renderla pubblica. Forse a volte esagerate però, pensate troppo e siete troppo severi con voi stessi. Vi basta qualche ritocco, non soffermatevi troppo, tanto a criticare ci pensano comunque gli altri
bilancia (24 settembre – 23 ottobre)
Nei prossimi giorni dedicatevi di più a quello che amate. Anche se siete pessimisti siete in grado di apprezzare la bellezza pura. Quindi per trarre ispirazione date la vostra attenzione a ciò che vi fa stare bene. Tanto vale essere pessimisti con piacere e bellezza
scorpione (24 ottobre – 22 novembre)
In questi giorni avrete modo di allargare la vostra cerchia di amicizie voi dello scorpione, anche se in realtà alcune personalità usciranno dalla vostra cerchia. Ma avrete alleanze migliori e quindi migliori collaborazioni. Visto che quando volete riuscite a non essere antipatici? Forse…
sagittario (23 novembre – 22 dicembre)
Quando seguite le vostre emozioni più intense state seguendo il vero Sagittario che è in voi. E anche quando abbassate un pò la guardia per permettere al mondo di conoscervi meglio. In questi giorni vivrete esperienze simili potrete ringraziare o incolpare il fatto di essere dei Sagittari.
capricorno (23 dicembre – 20 gennaio)
Questi giorni per voi del Capricorno potrebbero essere sorprendentemente produttivi. Qualcosa che finora vi sfuggiva e non riuscivate a comprendere potrebbe rivelarsi molto più chiaro e facile da capire, anche grazie al caso. Visto? Dove non arriva il vostro cervello arriva la fort…hem, il caso!
acquario (21 gennaio – 19 febbraio)
Forse siete in una situazione poco piacevole per voi o state vivendo un momento di blocco. Ma in realtà se riuscirete ad usare un vostro talento in una situazione inaspettata, potrete aprire nuove prospettive di fronte a voi. Anche il talento ad essere stupidi può esservi d’aiuto eh….fino ad un certo punto.
pesci (20 febbraio – 20 marzo)
Le Stelle, cari nati nei Pesci, vi stanno chiaramente chiedendo una cosa: dedicatevi con passione e disciplina alle vostre migliori forme d’espressione, ai vostri talenti, così quando arriverà il vostro momento, sarete pronti ad accoglierlo e sfruttarlo. Quando arriverà? Beh, le Stelle non possono dirvi proprio tutto eh

Bobo Vieri e Andrea Pucci ai ferri corti: è lite tra i due ex amici vip

Bobo Vieri e Andrea Pucci sono ai ferri corti: è lite tra i due ex amici vip che erano davvero inseparabili fino a qualche tempo fa. Trascorrevano serate insieme e organizzavano un sacco di eventi sportivi e mondani. Ora però l’ex calciatore della Nazionale italiana di calcio e il comico hanno smesso di parlarsi. Non si rivolgono più la parola, tra lo stupore di amici e fan dei due personaggi famosi.

Che cosa è successo? Perché hanno interrotto il loro bellissimo e longevo rapporto di amicizia? A lanciare la notizia è stato il settimanale di cronaca rosa Chi, diretto da Alfonso Signorini.

La rivista di gossip ha rivelato il fragoroso retroscena: “Erano considerati inseparabili, tra uscite di coppia, eventi benefici, pranzi e cene con gli amici. Oggi i due hanno smesso di parlarsi, di seguirsi sui social e hanno bruscamente interrotto il loro rapporto. Che cosa sarà successo?”.

Finora né Vieri né Pucci hanno smentito o confermato la notizia diffusa dal settimanale Chi. Stay tuned per saperne di più!

Redazione-iGossip

Lo chef di Netflix Gabriele Bertaccini fa coming out: “Sono gay e sieropositivo”

Lo chef di Netflix Gabriele Bertaccini ha fatto coming out, rivelando ad Anthony Ramos per GLAAD, un’organizzazione no-profit di attivismo LGBT, gay e sieropositivo. Il 35enne imprenditore e chef originario di Firenze vive con i suoi tre adorati pastori australiani tra Los Angeles e l’Arizona. Il titolare di due aziende Il Tocco e Culinary Mischief, che offrono cene e percorsi gastronomici non solo negli Usa ma in tutto il mondo, ha rilasciato dichiarazioni molto intime e sofferte.

Gabriele Bertaccini – Foto: Instagram

Lo chef dello show targato Netflix “Say I Do”, in italiano il titolo è “Vuoi Sposarmi? Matrimoni A Sorpresa” ha confessato: “Say I Do è uno show che riguarda l’amore, la vulnerabilità, la capacità di ripresa e la speranza. Sono tutti concetti che ho fatto miei, qualche anno fa, quando mi è stato detto che ero sieropositivo”.

Bertaccini ha raccontato di essere stato fortunato ad avere avuto un compagno di stanza più grande, anche lui sieropositivo, che gli ha offerto supporto durante il periodo iniziale della diagnosi, che si è rivelato molto difficile. Bertaccini ha osservato che, nonostante tutti i progressi della medicina compiuti negli ultimi 40 anni per quanto riguarda l’HIV, l’unica cosa che non è migliorata è il marchio che rimane sulla pelle da parte della società e la diffidenza verso chi convive con il virus.

“Sono così grato del supporto che ho ricevuto – ha detto Gabriele – perché mi ha permesso di andare avanti in un modo sano e che mi ha fatto capire che l’HIV non è qualcosa che mi avrebbe segnato come persona, perché sono rimasto lo stesso di prima. È importante stare vicino a tutti coloro che scoprono di avere questo virus, è fondamentale per il loro percorso”.

Un bellissimo e significativo messaggio di speranza, amore e solidarietà. Congratulazioni, forza Gabriele!

Redazione-iGossip

Giulia De Lellis ha la febbre: “Era tanto tempo che non stavo così male”

Giulia De Lellis ha la febbre ed è visibilmente preoccupata. La web influencer ha confessato ai suoi numerosi follower che era tanto tempo che non stava così male. Stress e febbre alta per l’ex corteggiatrice del trono classico di Uomini e Donne ed ex concorrente del Grande Fratello Vip.

Giulia De Lellis ha raccontato le sue giornate no ai suoi follower tramite Instagram Story. “Ragazzi non mi avete sentito oggi perché sono a casa con la febbre, tanto per cambiare… Non potete capire che male sono stata tutta la notte! – ha raccontato la fidanzata dell’ex tronista di Uomini e Donne e deejay Andrea Damante -. Di un male inspiegabile, era tanto tempo che non stavo così male! Forse un po’ l’agitazione, nervosismi vari, viaggi, poche ore di sonno, non ho mangiato chissà quanto…”.

L’esperta di tendenze è con il suo cane accanto: “Ora sono qui con Tommino, speriamo di guarire al più presto”. Vuole riprendersi al più presto. I suoi fan le augurano una pronta e immediata guarigione!

Redazione-iGossip

Gwyneth Paltrow e la figlia Apple sembrano sorelle: la foto fa impazzire la rete

Gwyneth Paltrow e la figlia Apple sembrano davvero sorelle. La celebre diva di Hollywood ha condiviso uno scatto che la ritrae con la figlia, mandando in tilt la rete. La 47enne attrice, cantante e imprenditrice statunitense, che nel 1999 si è aggiudicata un Premio Oscar e un Golden Globe come migliore attrice per il film Shakespeare in Love, ha pubblicato un selfie sul suo profilo Instagram che le immortala durante un momento di sole e relax. Un autoscatto social senza filtri e senza make up che ha fatto impazzire tutti.

Gwyneth Paltrow e la figlia Apple – Foto: Instagram

L’ex moglie del 43enne cantautore, musicista e frontman del gruppo musicale Coldplay, Chris Martin, e sua figlia sembrano due gocce d’acqua. Stessi capelli biondi, stessa pelle chiara, stesso sorriso e uno sguardo tagliente che le accomuna.

Apple, ormai sedicenne, è nata dal matrimonio dell’attrice con il cantante dei Coldplay Chris Martin e non è nuova a litigi con la mamma, come la stessa Gwyneth ha più volte raccontato ai giornali. “Mamma, ne abbiamo discusso. Non puoi postare niente senza il mio permesso”, le aveva scritto tempo fa, dopo l’ennesima foto pubblicata dalla mamma senza il suo consenso.

Redazione-iGossip